Tab social
Spazio Soci
 
Eventi

Eventi e News

 
20/09/2017
Banca Centropadana insieme ad Iccrea Banca per Car Server S.p.A.

Iccrea BancaImpresa, la Banca per le imprese clienti del Credito Cooperativo, è capofila di un maxi pool di Banche di Credito Cooperativo per un finanziamento di 35 milioni di euro a Car Server spa, azienda emiliana specializzata in noleggio a lungo termine.

L’operazione vede il più alto numero di BCC coinvolte (30 banche dislocate in tutta Italia) nella storia della banca corporate del Gruppo Iccrea.

Banca Centropadana partecipa all'iniziativa, confermando, così, la concreta volontà di adesione al Gruppo Unico guidato da Iccrea, all’interno della riforma del Credito Cooperativo.

L’operazione dà continuità alla partnership tra il Gruppo Iccrea e Car Server, siglata da Iccrea BancaImpresa nel 2013. Oggi, se da una parte la banca corporate del Credito Cooperativo ha investito nel capitale dell’azienda emiliana detenendo una quota pari al 19% del capitale, dall’altra le Banche di Credito Cooperativo possono offrire alla loro clientela corporate prodotti e soluzioni proposte dalla più grande azienda di noleggio a lungo termine a capitale interamente italiano.

Car Server è infatti l’unica realtà del settore ad aver adottato una rete di 20 Filiali sul territorio gestite da personale dipendente proprio e può contare su un parco di servizio di oltre 2.000 veicoli a disposizione e oltre 7.500 centri di assistenza convenzionati.

“Un’operazione di questo peso dà ulteriore conferma alla direzione che sta prendendo tutto il Gruppo Iccrea accanto alle BCC nell’ambito della riforma del Credito Cooperativo – ha commentato Enrico Duranti, Direttore Generale di Iccrea Banca Impresa –. Essere il fulcro di attività a servizio del territorio che sappiano mettere insieme l’impegno delle BCC e il loro contributo a realtà importanti dell’economia italiana. È la prima volta che Iccrea BancaImpresa coinvolge un numero così alto di Banche: è un segno che le modalità di collaborazione stanno cambiando”.