Informazioni generali

Come si svolgerà l'assemblea

In ragione dell’emergenza epidemiologica da “COVID-19”, tutt’ora in corso, e dei conseguenti provvedimenti normativi di ogni ordine e grado, il Consiglio di Amministrazione della Banca ha deliberato – ai fini del prioritario rispetto dei fondamentali principi di tutela della salute dei Soci, del Personale, dei Fornitori e degli Esponenti aziendali - di avvalersi della facoltà, stabilita dall’art. 106 del D. L. 17 marzo 2020, n. 18, convertito nella L. 27/20, come modificato dall’art. 3, comma 6 del D.L. 183/20, convertito con modificazioni con Legge 26 febbraio 2021, n. 21, di prevedere che l’Assemblea si tenga senza la presenza fisica dei Soci, e quindi esclusivamente tramite il conferimento di delega e relative istruzioni di voto al Rappresentante Designato, ai sensi dell’art. 135-undecies del D. Lgs. n. 58/1998 (c.d. T.U. finanza o TUF).

Pertanto, e salva successiva diversa comunicazione, i Signori Soci - in osservanza delle disposizioni di tutela della salute pubblica a fronte dell’emergenza sopra indicata - non devono accedere fisicamente alla sede dell’Assemblea, ma possono esercitare il diritto di partecipazione e voto esclusivamente mediante la modalità sopra indicata.

Chi è il Rappresentante Designato

Il Rappresentante Designato dalla Banca, ai sensi dell’art. 135-undecies del TUF, è l’Avv. Bissi Alessandra.

Come votare

I Soci potranno conferire delega al Rappresentante Designato, senza spese per il delegante (fatta eccezione per le eventuali spese di spedizione), con istruzioni di voto su tutte o alcune delle proposte relative agli argomenti all’ordine del giorno, mediante la sottoscrizione dell'apposito modulo.
La delega non ha effetto con riguardo alle proposte di deliberazione per le quali non siano state conferite istruzioni di voto.

Dove reperire il modulo di delega

Il modulo di delega, comprensivo della sezione utilizzabile per fornire le istruzioni di voto, e le indicazioni di revoca sono disponibili presso la Sede sociale e le Filiali della Banca e sono reperibili, unitamente ad altre informazioni al riguardo nell’Area Riservata di questo sito, ove ciascun Socio, accedendo mediante le proprie credenziali personali, li può consultare e scaricare per stamparli.

Come accedere all'Area Riservata

Per accedere all'Area Riservata i Soci potranno utilizzare come User ID il proprio codice fiscale o quello della loro società e come password Areasoci1! (ne verrà richiesta la personalizzazione al primo accesso).
Si precisa che i soci che hanno precedentemente effettuato l’accesso, dovranno accedere con la password personalizzata o nel caso richiederne il reset con l’apposita procedura.
Sempre in fase di primo accesso verrà altresì richiesto di indicare un indirizzo e-mail (se già non presente nei dati anagrafici del socio) al fine della gestione delle eventuali successive richieste di reset password da effettuarsi direttamente dal sito della Banca.
Nel caso un socio avesse bisogno di modificare l’indirizzo e-mail precedentemente comunicato potrà inoltrare richiesta all’indirizzo assemblea.soci@centropadana.bcc.it. Nel testo è necessario indicare oltre al corretto indirizzo e-mail da inserire, il proprio nome, cognome e data di nascita, nonché allegare copia del proprio documento di identità per motivi di sicurezza.

Entro quando votare

La delega al Rappresentante Designato, conferita mediante la sottoscrizione dell’apposito modulo innanzi indicato e con le richiamate istruzioni di voto, deve pervenire entro i termini indicati dall'avviso di convocazione.

Come inviare il modulo al Rappresentante Designato

La delega al Rappresentante Designato, conferita mediante la sottoscrizione dell’apposito modulo innanzi indicato e con le richiamate istruzioni di voto, deve pervenire:

- in originale, unitamente alla fotocopia di un valido documento di riconoscimento del Socio delegante (ove la sottoscrizione di quest’ultimo non sia autenticata da personale della Banca all’uopo autorizzato), in busta chiusa, sulla quale va apposta la dicitura “Delega Assemblea Straordinaria di fusione e ordinaria 2021 Banca Centropadana – al Rappresentante Designato Avvocato Dott.ssa Alessandra Bissi”, con consegna presso un’agenzia della Banca (negli orari di apertura) entro il 5 luglio 2021;

- in originale, unitamente alla fotocopia di un valido documento di riconoscimento del Socio delegante, in busta chiusa, sulla quale va apposta la dicitura “Delega Assemblea Straordinaria di fusione e ordinaria 2021 Banca Centropadana – al Rappresentante Designato Avvocato Dott.ssa Alessandra Bissi”, con consegna presso lo Studio Villa Roveda Associati, in via Gabba, 7 – 26900 Lodi nelle giornate di:

* mercoledì 23 giugno 2021 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00;

* mercoledì 30 giugno 2021 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00;

- in formato digitale, unitamente alla copia di un valido documento di riconoscimento del Socio delegante, a mezzo PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata alessandra.bissi@ordineavvocatipc.it entro le ore 10.00 del 6 luglio 2021; in tale ipotesi, la delega deve essere munita di firma elettronica qualificata o firma digitale oppure sottoscritta nella forma tradizionale su supporto cartaceo e riprodotta in formato pdf.

Revoca della delega

Le deleghe conferite al Rappresentante Designato o le istruzioni di voto sono sempre revocabili dal Socio entro i termini e con le modalità già previsti nell’avviso di convocazione, con la trasmissione di una comunicazione al Rappresentante designato.

Se si intende revocare la delega, vengono meno anche tutte le istruzioni conferite. Per manifestare tale sua volontà, il socio potrà inviare – nel medesimo termine e con le stesse modalità previste per l’invio della delega - una comunicazione del seguente (o analogo) tenore: “Revoco con la presente comunicazione la delega da me conferita al Rappresentante designato e le relative istruzioni di voto; sono consapevole che tale revoca comporta la mia non partecipazione all’Assemblea”.

Se intende, invece, revocare una o più istruzioni di voto, potrà farlo – nel medesimo termine e con le stesse modalità previste per l’invio della delega - con la trasmissione di un nuovo e diversamente avvalorato modulo di istruzioni; le istruzioni non modificate rispetto al precedente invio verranno tenute per valide.

Chi può votare

Ai sensi dell’art. 25 dello Statuto sociale, hanno diritto di esercitare il diritto di voto, secondo le modalità sopra indicate e nel prosieguo dettagliate, solo i Soci che risultino iscritti nel relativo libro almeno novanta giorni prima di quello fissato per lo svolgimento dell’Assemblea, eccezion fatta per il socio finanziatore che, a norma dell’art. 22-bis, 4 comma, può esercitare il diritto di voto dalla data di acquisto della qualità di socio.

Domande sui punti all'Ordine del Giorno

In considerazione delle modalità di tenuta dell’assemblea straordinaria di fusione e ordinaria 2021 di Banca Centropadana, che escludono la partecipazione in presenza fisica all’adunanza, i Soci muniti di diritto di voto debitamente identificati potranno formulare domande inerenti le materie all’ordine del giorno prima dell’assemblea ed entro il 28 giugno 2021 facendo giungere le stesse mediante:

  • posta elettronica all’indirizzo assemblea.soci@centropadana.bcc.it;
  • consegna a mano presso qualsiasi Agenzia della Banca specificando sulla busta “Domande per l’Assemblea Straordinaria di fusione e Ordinaria 2021 Banca Centropadana”;

e allegando al messaggio/missiva fotocopia di documento di identità o scansione dello stesso.

Risposte della Banca

Le risposte saranno fornite da Banca Centropadana entro il 2 luglio 2021, mediante pubblicazione sull’Area Riservata del sito internet della Banca (www.centropadana.bcc.it – Area Soci – Sezione Assemblea Straordinaria di fusione e Ordinaria 2021), anche al fine di permettere ai Soci di esprimere il proprio voto tenendo conto dei riscontri forniti dalla Banca a dette domande.

La Banca può fornire una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto. La Banca non darà riscontro alle domande pervenute oltre il termine indicato né a domande le cui risposte sono già contenute nella documentazione posta a disposizione del socio.

Proposte dei Soci

I Soci possono formulare motivate proposte alternative a quelle del Consiglio di Amministrazione sugli argomenti all’ordine del giorno, dei quali, invece, non è possibile alcuna modifica o integrazione da parte dei Soci stessi, trasmettendole entro il 28 giugno 2021, con le seguenti modalità:

  • posta elettronica all’indirizzo assemblea.soci@centropadana.bcc.it;
  • consegna a mano presso qualsiasi Agenzia della Banca specificando sulla busta “Proposte motivate per l’Assemblea Straordinaria di fusione e Ordinaria 2021 Banca Centropadana”

e allegando al messaggio/missiva fotocopia di documento di identità o scansione dello stesso.

Non sono ammesse proposte alternative per gli argomenti per i quali l’Assemblea può deliberare, a norma di legge o di statuto, solo sulla proposta del Consiglio di Amministrazione o su un progetto o relazione da esso predisposta; non saranno altresì considerate ammissibili proposte alternative prive di esplicita motivazione.

La Banca rende note le proposte ammissibili prima dell’assemblea ed entro il 2 luglio 2021 mediante pubblicazione sull’Area Riservata ai Soci del sito internet della Banca (www.centropadana.bcc.it, Area Soci, Sezione Assemblea Straordinaria di fusione e Ordinaria 2021).

Le proposte alternative ammissibili saranno sottoposte a votazione dopo aver messo ai voti le rispettive proposte del Consiglio di Amministrazione e ove queste ultime non siano approvate.

Resoconto dei lavori assembleari

Considerate le straordinarie modalità di intervento/espressione del voto in assemblea, entro la fine del settimo giorno successivo allo svolgimento dei lavori assembleari sarà pubblicato nell'Area Riservata di questo sito un breve resoconto delle risultanze delle decisioni assunte.